Ciao Nonna

Scritto da Sarah Costa

Il 25 Gennaio scorso ci ha lasciato nonna Nori, la mia cara nonna a cui volevo un sacco di bene, ero cresciuta con lei ed eravamo sempre insieme.
Quando ero piccola mi cuciva i vestiti o mi aggiustava quelli che si rompevano.
Le piaceva molto ballare e con lei andavamo alle sagre estive o al “Filo d’argento”, dove facevamo balli di gruppo e dove suonavano il valzer, che lei voleva ballare con me. Quando ero alle medie mi aveva anche accompagnato alla settimana bianca e ci eravamo divertite tantissimo. E poi insieme anche alle Cinque terre e alle Pizzorne a trovare gli zii.
La mia nonna c’è sempre stata e ora mi manca molto. Mi manca la luce alla sua finestra. E mi sento molto triste.
Spero che lassù, insieme al mio zio Stefano, mi veda e continui a proteggermi.

Libro aperto menotre
Seguici su

menotre

Prossimo numero:
Noi, a cavallo del millennio