HAIKU cosa sono?

Gli Haiku giapponesi sono poesie brevi che fanno dell’essenzialità il loro punto di forza più grande.
É il riuscire ad esprimere pensieri profondi in appena 3 versi.

Luca: Le Stagioni
Penso all’estate
poi arriva l’incombente autunno
che anticipa l’inverno.

Valentina: L’Amicizia
Mano stretta alla tua
senza lasciarsi mai
per andare ovunque

Ilde: Natura
Le zolle il destino le sposta
lieve alito di vento
la foglia cade sulla fresca terra

Luca: Animali
Sugli scogli impazza il mare
stride il gabbiano
volando attorno al faro

Simona: Amore
Tutto cambia
l’essenza rimane
l’amore vive

Annamaria: Animali
Amore selvaggio
amore domestico
animali un mondo di amore

Simona: Il Bosco
Cadono le foglie
gialla è l’erba
ma gli animali non si fermano

Valentina: Amore
Amore viene e va
senza dimenticare
il volto lasciato

Sognando il Giappone

Simona: Parchi
Paese dell’acqua sorgente
prati vermigli
fiori di pesco ovunque

Luca: Le Piante
Sboccia la primavera
ciliegi e mandorli in fiore
profumano l’aria

Annamaria: Il Cibo
Il Riso re Soia regina
al palato semplice e curato
il pesce dentro il nido

Valentina
Kimoni colorati
piccoli piedi fasciati
pendagli tra i corvini capelli

Annamaria: Sollevante/Bandiera
Rosso Sole Orientale
tra i venti e tempeste
sventola in cima al pennone

Patrizia S.: Amore
L’amore universale
sostiene l’animo
dura in eterno

Valentina: La Famiglia
Condividendo la vita
in un nido di intrecci
non per scelta

Annamaria: Mandala
La tranquillità mi invade
quando riempio di colore
disegni e forme nel cerchio

Patrizia S.: Tramonto
Verde il mio giardino
all’orizzonte cala il sole
si intinge di riflessi arancioni

Luca: Il Fiume
Scorre il fiume argentato
tra i sassi un cane ulula
al riflesso della piena luna

Torna a:

Libro aperto menotre
Seguici su

menotre

Prossimo numero:

Ci vorrebbe il mare…